Corte Sconta detta Arcana – il romanzo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Le donne di "Corte Sconta detta Arcana" predicono il futuro e strisciano nel buio, i capelli arruffati e gli occhi nerissimi, puzzano di cenere e di burro rancido; oppure scoccano sguardi pungenti come l'aria siberiana, e sinuose si muovono in un fruscio di vesti e pellicce dal profumo inebriante. O ancora, si lanciano senza indugio da un treno in corsa, spietate e inesorabili, i muscoli guizzanti e tesi nello sforzo di quello che è uno strumento al servizio della patria prima ancora che un esile corpo con le fattezze di ragazzina. Siano esse ombre dai tratti accennati o figure dai contorni netti e decisi, capaci di lasciare solchi profondi tra le pagine - come fa l'affascinante Marina Semjanova o la pericolosa Shanghai Lil, furia letale delle Lanterne Rosse -, le figure femminili di questo romanzo si impongono con prepotenza in un mondo di sanguinari assassini, ed è soprattutto a loro che la sapiente penna di Hugo Pratt concede la scena bianca di neve, alla loro bellezza fiera e alla tempra d'acciaio capace di schiacciare l'orgoglio meschino dei signori della guerra. Ambientato nell'Estremo Oriente all'indomani del Secondo conflitto mondiale, "Corte Sconta detta Arcana - il romanzo" racconta di come quel vento di violenza si sia spostato dall'Europa alla Russia, fino al Tibet e alla Cina. Un viaggio indimenticabile lungo i freddi binari della Transiberiana insieme con Rasputin, Semènov, il barone Von Ungern-Sternberg e Corto Maltese.

Le donne di "Corte Sconta detta Arcana" predicono il futuro e strisciano nel buio, i capelli arruffati e gli occhi nerissimi, puzzano di cenere e di burro rancido; oppure scoccano sguardi pungenti come l'aria siberiana, e sinuose si muovono in un fruscio di vesti e pellicce dal profumo inebriante. O ancora, si lanciano senza indugio da un treno in corsa, spietate e inesorabili, i muscoli guizzanti e tesi nello sforzo di quello che è uno strumento al servizio della patria prima ancora che un esile corpo con le fattezze di ragazzina. Siano esse ombre dai tratti accennati o figure dai contorni netti e decisi, capaci di lasciare solchi profondi tra le pagine - come fa l'affascinante Marina Semjanova o la pericolosa Shanghai Lil, furia letale delle Lanterne Rosse -, le figure femminili di questo romanzo si impongono con prepotenza in un mondo di sanguinari assassini, ed è soprattutto a loro che la sapiente penna di Hugo Pratt concede la scena bianca di neve, alla loro bellezza fiera e alla tempra d'acciaio capace di schiacciare l'orgoglio meschino dei signori della guerra. Ambientato nell'Estremo Oriente all'indomani del Secondo conflitto mondiale, "Corte Sconta detta Arcana - il romanzo" racconta di come quel vento di violenza si sia spostato dall'Europa alla Russia, fino al Tibet e alla Cina. Un viaggio indimenticabile lungo i freddi binari della Transiberiana insieme con Rasputin, Semènov, il barone Von Ungern-Sternberg e Corto Maltese.

Commenti

Autore


  • autore_img
    Hugo Pratt

    (Rimini, 15 giugno 1927 – Grandvaux, 20 agosto 1995) è il principale autore di fumetti italiano e tra i più importanti a livello mondiale. Artista versatile, grande viaggiatore, precursore del gr [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Lizard
    • Genere e argomento: Fumetti e Graphic Novel
    • Collana: HUGO PRATT
    • Prezzo: 16.00 €
    • Pagine: 198
    • Formato libro: 21 x 14
    • Tipologia: CARTONATO
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817063760

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...