Gli Ultimi giorni di Marco Pantani

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...

,

“Pantani ha scelto, inconsapevolmente, di uscire di scena con un definitivo scatto in salita o – come pensano la sua famiglia e gli amici più intimi – è stato spinto giù dal precipizio sul quale si affacciava?”
dalla prefazione di Pier Bergonzi

 

Il grande atleta del ciclismo italiano scomparve nell’ombra, lasciando molte domande ancora senza risposta. Marco era davvero solo nella stanza del Residence Le Rose? Perché il medico legale portò a casa propria il cuore dell’atleta, dopo l’autopsia? Come si svolse, realmente, il controllo antidoping che stroncò la sua carriera? Cosa avvenne in quel fatidico Giro d’Italia del 1999?

Sono stato umiliato per nulla. Per quattro anni sono in tutti i tribunali, ho solo perso la mia voglia di essere come tanti altri sportivi, ma il ciclismo ha pagato e molti ragazzi hanno perso la speranza della giustizia.

14 febbraio 2004, data di morte di Marco Pantani.
“Il Pirata” del ciclismo italiano si è spento nella solitudine di una stanza d’albergo, la stessa solitudine in cui aveva trascorso gli anni del suo declino da quel fatidico 1999, quando un controllo antidoping lo escluse dal Giro d’Italia innescando una serie di inchieste e udienze in tribunale. Da lì l’attacco dei media, la disperazione, la vergogna, la vita dissoluta, la cocaina. Una morte “oscura”, liquidata con un’indagine di soli cinquantacinque giorni e molti aspetti irrisolti che stridono ancora oggi.
Tratto dal libro-inchiesta del francese Philippe Brunel, Gli ultimi giorni di Marco Pantani ripercorre le indagini del giornalista de “L’Équipe” e risolleva i dubbi e le domande sulla misteriosa scomparsa dell’atleta, per non dimenticare un grande protagonista del sogno nazionale, il mito che ha regalato a tutti noi emozioni indimenticabili.

“Pantani ha scelto, inconsapevolmente, di uscire di scena con un definitivo scatto in salita o – come pensano la sua famiglia e gli amici più intimi – è stato spinto giù dal precipizio sul quale si affacciava?”
dalla prefazione di Pier Bergonzi

 

Il grande atleta del ciclismo italiano scomparve nell’ombra, lasciando molte domande ancora senza risposta. Marco era davvero solo nella stanza del Residence Le Rose? Perché il medico legale portò a casa propria il cuore dell’atleta, dopo l’autopsia? Come si svolse, realmente, il controllo antidoping che stroncò la sua carriera? Cosa avvenne in quel fatidico Giro d’Italia del 1999?

Sono stato umiliato per nulla. Per quattro anni sono in tutti i tribunali, ho solo perso la mia voglia di essere come tanti altri sportivi, ma il ciclismo ha pagato e molti ragazzi hanno perso la speranza della giustizia.

14 febbraio 2004, data di morte di Marco Pantani.
“Il Pirata” del ciclismo italiano si è spento nella solitudine di una stanza d’albergo, la stessa solitudine in cui aveva trascorso gli anni del suo declino da quel fatidico 1999, quando un controllo antidoping lo escluse dal Giro d’Italia innescando una serie di inchieste e udienze in tribunale. Da lì l’attacco dei media, la disperazione, la vergogna, la vita dissoluta, la cocaina. Una morte “oscura”, liquidata con un’indagine di soli cinquantacinque giorni e molti aspetti irrisolti che stridono ancora oggi.
Tratto dal libro-inchiesta del francese Philippe Brunel, Gli ultimi giorni di Marco Pantani ripercorre le indagini del giornalista de “L’Équipe” e risolleva i dubbi e le domande sulla misteriosa scomparsa dell’atleta, per non dimenticare un grande protagonista del sogno nazionale, il mito che ha regalato a tutti noi emozioni indimenticabili.

Commenti

Autori (2)


  • Philippe Brunel

    Philippe Brunel, francese, nato nel 1956, è scrittore e giornalista a «L’Équipe». Autore di diversi libri, in Italia ha pubblicato il bestseller Gli ultimi giorni di Marco Pantani (Rizzoli 2008) [...]

  • Marco Rizzo

    Marco Rizzo, nato a Trapani, è giornalista, traduttore e sceneggiatore di fumetti. Il suo Ilaria Alpi, il prezzo della verità (BeccoGiallo), ha vinto il Premio Micheluzzi come Miglior Fu [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Lizard
    • Genere e argomento: Biografie e Memoir
    • Collana: LIZARD
    • Prezzo: 16.00 €
    • Pagine: 104
    • Formato libro: 24 x 17
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817047401

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...