Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il Piccolo Christian

Rizzoli Lizard
Copertina di: Il Piccolo Christian

Una sola missione (“voglio disegnare i cauboi”);
una sfida terribile (le scuole medie);
un grande mistero (le femmine);
un solo santo a cui votarsi (san Steve Mcqueen).

 

Più esilarante di Calvin & Hobbes, più tenero di Charlie Brown,
più ostinato del primo amore:

la vita reale e fantastica di Christian,

campione imbattibile d’immaginazione.

 

 

La vita di un ragazzino può essere terribilmente difficile, soprattutto quando i suoi genitori gli proibiscono i fumetti cruenti e lo costringono a tagliarsi i capelli. Ma il piccolo Christian è in possesso di un’arma invincibile – o quasi – per aggirare questo genere di ostacoli: un’immaginazione inarrestabile, grazie alla quale può trasformarsi in men che non si dica in un temibilissimo cowboy, o in un medico impavido esperto di arti marziali, o addirittura in Bruce Lee, Lucky Luke e persino (ma non ditelo a nessuno) in una delle Charlie’s Angels. E cosa potrà fargli da rifugio ideale, se non ancora la fantasia, quando l’arrivo in prima media e l’amore per l’amica Catie daranno inizio a tutte le insicurezze e gli struggimenti legati all’adolescenza? Con le sue irresistibili avventure, Il piccolo Christian diverte e stupisce, intenerisce e riporta alla mente di chiunque lo legga la capacità infantile – e non da tutti perduta – di vivere una e mille vite assieme.