Klezmer

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Venite a incontrare Noah Davidovich e
la sua improbabile banda di musicisti!
Preparatevi a scoprire una lingua, uno
stile, una musica dal tempo strappato;
a innamorarvi al ritmo di un ritornello
mille volte unico; ad ascoltare una
storia tenera e violenta, divertente e
tragica, e soprattutto a capire in quanti
guai può cacciarsi una folk band.
Preparatevi a Klezmer!

 

Il klezmer è una musica d’improvvisazione pura, che nella cultura ebraica accompagna feste di matrimonio, funerali o semplici episodi di vita quotidiana, ed è capace di esprimere entusiasmo e felicità come sofferenza e malinconia. Musica “selvaggia”, imprevedibile come i componenti della scalcagnata, esilarante banda protagonista di quest’ultimo libro di Sfar: il Barone, involontario fondatore e “capo” del gruppo; Chava, una giovane, bella donna che ha lasciato il suo piccolo villaggio per unirsi come cantante alla compagnia; Yaacov e Vincenzo, allontanati ognuno dalla propria yeshiva per improbabili furti, e Ciokolà, uno zingaro grande e grosso inseguito dai cosacchi. Personaggi indimenticabili che nei coloratissimi acquarelli di Sfar – artista tra i più apprezzati della sua generazione – raccontano la vita delle comunità ebraiche dell’Europa dell’Est prima della Seconda guerra mondiale, ridando vita alle emozioni, ai sogni, alle gioie e ai dolori di un popolo irrevocabilmente trasformato dalla storia del ventesimo secolo.

Venite a incontrare Noah Davidovich e
la sua improbabile banda di musicisti!
Preparatevi a scoprire una lingua, uno
stile, una musica dal tempo strappato;
a innamorarvi al ritmo di un ritornello
mille volte unico; ad ascoltare una
storia tenera e violenta, divertente e
tragica, e soprattutto a capire in quanti
guai può cacciarsi una folk band.
Preparatevi a Klezmer!

 

Il klezmer è una musica d’improvvisazione pura, che nella cultura ebraica accompagna feste di matrimonio, funerali o semplici episodi di vita quotidiana, ed è capace di esprimere entusiasmo e felicità come sofferenza e malinconia. Musica “selvaggia”, imprevedibile come i componenti della scalcagnata, esilarante banda protagonista di quest’ultimo libro di Sfar: il Barone, involontario fondatore e “capo” del gruppo; Chava, una giovane, bella donna che ha lasciato il suo piccolo villaggio per unirsi come cantante alla compagnia; Yaacov e Vincenzo, allontanati ognuno dalla propria yeshiva per improbabili furti, e Ciokolà, uno zingaro grande e grosso inseguito dai cosacchi. Personaggi indimenticabili che nei coloratissimi acquarelli di Sfar – artista tra i più apprezzati della sua generazione – raccontano la vita delle comunità ebraiche dell’Europa dell’Est prima della Seconda guerra mondiale, ridando vita alle emozioni, ai sogni, alle gioie e ai dolori di un popolo irrevocabilmente trasformato dalla storia del ventesimo secolo.

Commenti

Autore


  • Joann Sfar

    Joann Sfar nasce nel 1971 a Nizza in una famiglia per metà sefardita e per metà ashkenazita, in cui cresce circondato da miti e racconti di ogni genere. Inizia a disegnare nel momento st [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Lizard
    • Collana: LIZARD
    • Prezzo: 17.00 €
    • Pagine: 144
    • Formato libro: 24 x 17
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817037815

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...