Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Loop indietro non si torna

Mammaiuto Lab Il Progetto Giovani

Rizzoli Lizard

Un ospedale è un crocevia di storie. Storie di dolore, di paura, di speranza e di salvezza. Storie molto diverse tra loro, ma con un elemento costante: i loro protagonisti avrebbero volentieri fatto a meno di trovarcisi dentro. Così la pensano anche i sette ragazzi al centro di questa avventura. Sette giovani che, per diverse ragioni, si ritrovano in una stanza d’ospedale in compagnia di un tizio molto particolare. È il dottor Geni, uno psicologo che si è accorto che quei sette hanno in comune qualcosa. Abilità speciali che è bene tenere sotto controllo, prima che qualcuno trovi il modo peggiore per usarle. Tenerli uniti è un’impresa difficile. Così difficile che, quando Geni li guarda litigare, davanti ai suoi occhi la realtà si sdoppia e si ripete in chiave distorta: un minaccioso universo parallelo in cui il gruppo si è sciolto e ha perso la strada. Questi istanti tra allucinazione e preveggenza mettono in allarme Geni. Dietro il sorriso di un insospettabile collega potrebbe nascondersi una minaccia. Realizzato dai ragazzi del Progetto Giovani dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano in collaborazione con i fumettisti del collettivo Mammaiuto Lab, Loop è un libro che riflette sulle nostre paure e sulla forza necessaria a superarle insieme.