Uno Zoo d’inverno

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Un racconto esplicitamente autobiografico
che rievoca, con eleganza e
sensibilità, il percorso che ha reso
Jirô Taniguchi il fumettista giapponese
più amato in occidente: una delicata
storia d’amore, di passioni e di crescita,
resa indimenticabile dal tratto grandioso
e dalle speciale vena intimista
dell’autore di in una lontana città.

 

 

Kyoto, 1966. Il giovane Hamaguchi sogna di lavorare come designer per l’azienda tessile presso la quale è assunto come semplice fattorino. Alla Watanabe S.p.A. non sembra però esserci spazio per il suo talento, che “Hama” finisce per relegare ai rari momenti liberi: quelle poche ore, cioè, che il ragazzo riesce a trascorrere nella quiete dello zoo cittadino, fonte continua di paesaggi e soggetti affascinanti da ritrarre. Ma un incontro fortuito interverrà presto a spalancare i ristretti confini della vita di provincia, risucchiando Hamaguchi nel vortice artistico che a Tokyo, negli ultimi anni Sessanta, vive l’apice del suo fermento: quello creato e alimentato dalla strana comunità dei mangaka - fumettisti innovativi e di talento, professionisti unici e dalla verve spesso incontrollabile - la cui opera cambierà per sempre il destino di Hamaguchi e, insieme, la storia del fumetto moderno.

Un racconto esplicitamente autobiografico
che rievoca, con eleganza e
sensibilità, il percorso che ha reso
Jirô Taniguchi il fumettista giapponese
più amato in occidente: una delicata
storia d’amore, di passioni e di crescita,
resa indimenticabile dal tratto grandioso
e dalle speciale vena intimista
dell’autore di in una lontana città.

 

 

Kyoto, 1966. Il giovane Hamaguchi sogna di lavorare come designer per l’azienda tessile presso la quale è assunto come semplice fattorino. Alla Watanabe S.p.A. non sembra però esserci spazio per il suo talento, che “Hama” finisce per relegare ai rari momenti liberi: quelle poche ore, cioè, che il ragazzo riesce a trascorrere nella quiete dello zoo cittadino, fonte continua di paesaggi e soggetti affascinanti da ritrarre. Ma un incontro fortuito interverrà presto a spalancare i ristretti confini della vita di provincia, risucchiando Hamaguchi nel vortice artistico che a Tokyo, negli ultimi anni Sessanta, vive l’apice del suo fermento: quello creato e alimentato dalla strana comunità dei mangaka - fumettisti innovativi e di talento, professionisti unici e dalla verve spesso incontrollabile - la cui opera cambierà per sempre il destino di Hamaguchi e, insieme, la storia del fumetto moderno.

Commenti

Autore


  • Jiro Taniguchi

    nasce a Tottori, Giappone, nel 1947. Nel corso della sua carriera vince numerosi premi, tra cui l’Osamu Tezuka Culture Award (1998), l’Alph’Art al Festival del fumetto di Angoulême e, nel 2010, [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Lizard
    • Collana: LIZARD
    • Prezzo: 17.00 €
    • Pagine: 232
    • Formato libro: 24 x 17
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817037778

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...